Smetti di lavorare Giovane e Ricco

Lavoro o Denaro

Una delle frasi che ho letto sui libri di R. Kiyosaki era questa: “Perché hai bisogno di una busta paga?” certamente ti fa pensare al modo in cui ci hanno sempre insegnato a sopravvivere, ovvero studia, trova un buon lavoro e ti prendi la busta paga.. se no, non mangi.

Da un po di anni che esprimo il mio folkloristico pensiero che la parola lavoro è “peso per spostamento” quindi anche se mi alzo dal letto la mattina, mi vado a lavare i denti e torno a letto.. ho lavorato lo stesso. Voglio con questa frase dimostrare che il Denaro non sempre arriva dal Lavoro tradizionalmente inteso, e che la tua passione per il mestiere che stai facendo non deve condizionare la tua necessità di guadagno.

Cambiare la prospettiva di visione e aprire la mente a diverse fonti di reddito, ti da la possibilità di passare da un quadrante ad un altro e comprendere che la ricerca di un lavoro va fatta su quel che ti piace e non su quel sei costretto a fare per “dover tirare avanti la carretta”.

Vedo tante persone consegnare Curriculum in giro e poi lamentarsi che nessuno li vede, a parte il non saperli fare bene o non allegare una lettera di presentazione che dimostra i vantaggi che tu potrai portare alla azienda una volta assunto. Non dire quanto ti piacerebbe lavorare in tale azienda, ma esponi sempre i vantaggi che tu porterai ad essa.

Quando cercavo lavoro, al ritorno in Italia dai miei viaggi, dovevo ridurre sempre le attività del mio CV perché avveniva in qualche colloquio che mi dicevano “lei ha troppe capacità”.. Un po’ come quando i laureati non trovano posto perché troppo intelligenti.

Se mi avessero detto la frase di Kiyosaki “a cosa ti serve una busta paga” forse anche io sarei stato disorientato, però lo giuro, mi sarei messo d’impegno non dormendo la notte, per cercare di capire che cosa significa cambiare la prospettiva di visione e aprire al mente a diverse fonti di reddito.

Lascia un commento